Progetto

Il progetto prevede una programmazione minima quinquennale e può essere sviluppato con scansione temporale diversificata.
L'obiettivo principale del progetto, partendo dal presupposto che lo sport fa vivere momenti di gioia, di avventura e costituisce un fattore di coesione, ma soprattutto promuove la salute ed ha effetti preventivi, vuole far diventare il settore giovanile dell' AC BELLARIA IGEA MARINA uno dei più floridi a livello nazionale.

La formazione del giocatore deve essere completa sia dal punto di vista tecnico-tattico-fisico che sotto quello umano. Siamo convinti che il "campione" del futuro debba essere una persona completa: buon atleta sì, ma dotato pure di cuore aperto e mente illuminata.
Crediamo che il progetto proposto dal nostro gruppo sia veramente un progetto vincente.
Tutte le persone che fanno già parte del nostro staff, così come quelle che saranno coinvolte, hanno un'elevata passione, esperienza e competenza e sono principalmente dei formatori-educatori.
Il nostro compito principale sarà quello di crescere "talenti" che possano maturare con tranquillità fino a raggiungere l'obiettivo di giocare in prima squadra.

Siamo certi che con la giusta formazione si cresceranno giocatori pensanti, determinati, di qualità. Questo obiettivo è raggiungibile solamente attraverso un dialogo aperto e costante con il gruppo degli allenatori, che devono riassumere in se stessi le figure di allenatore ed educatore.
I giocatori devono seguire linee guida e regole dettate dalla società, ma nello stesso tempo ogni ragazzo deve esternare al massimo le proprie potenzialità, così come deve essere messo nella miglior condizione per utilizzare le offerte messe a disposizione dalla medesima.
Non si vogliono creare ragazzi che fungano da "attori passivi", ma ragazzi e persone sicure delle proprie capacità e dei propri valori, capaci quindi di risolvere qualsiasi situazione, nel calcio e come nella vita.
Certo i tempi odierni sono molto critici, perchè tutti i bambini/ragazzi sono impegnati per i rientri a scuola, per le tante attività pomeridiane; sono anche frastornati e sofferenti per le tante crisi famigliari, sono infine sempre più incollati a videogiochi, telefonini, computer...
Siamo comunque convinti che un progetto valido e vincente, come riteniamo sia quello da noi proposto, possa, attuando una strategia a passo con i tempi, portare l'AC BELLARIA IGEA MARINA ad avere, come già detto, un florido e valido vivaio a livello nazionale.

Rivestono un'importanza strategica i seguenti aspetti:

a - collaborare in maniera ottimale con l'Amministrazione Comunale

b - analizzare la situazione attuale, dal punto di vista tecnico/organizzativo, relativa alla rosa dei giocatori già tesserati AC BELLARIA IGEA MARINA, degli allenatori e dei collaboratori che stanno operando nella presente stagione sportiva

c - effettuare una precisa verifica di strutture e impianti, nonché delle attrezzature e del materiale già disponibili

d - recuperare o intraprendere "ex novo" un rapporto di collaborazione con alcune Scuole Calcio del territorio, effettuando anche affiliazioni al fine di tenere in maggior considerazione le società della zona che svolgono una valida attività

Per dare una considerevole visibilità e sostanza all'attività dell'AC BELLARIA IGEA MARINA e per abbattere i costi è necessario organizzare, di pari passo con la "normale" attività federale, le seguenti iniziative, alcune delle quali in collaborazione con l'Amministrazione Comunale:

1 - Punto d'ascolto

2 - Spazi "dedicati" all'interno del nostro sito (www.bellariafutura.it) per le varie realtà operanti nella società

3 - Momenti di condivisione e di conoscenza

4 - Incontri nelle scuole

5 - Museo del calcio bellariese

6 - Biblioteca dello Sport

7 - AC BELLARIA IGEA MARINA Village - Stage estivi

8 - Torneo BELLARIA IGEA MARINA per il settore giovanile a livello internazionale

9 - Almanacco

10 - Corsi d'aggiornamento per i tecnici delle società affiliate e non curati da AC BELLARIA IGEA MARINA

11 - Manifestazione regionale "multiculturale"

12 - "Festa  di  Natale" e  "festa  di fine stagione" per tutta l'AC BELLARIA IGEA MARINA e per le società affiliate;

13 - Ingressi gratuiti allo Stadio per le partite della prima squadra a favore del Settore Giovanile e delle affiliate

14 - Convegni sull'educazione e su una corretta alimentazione

15 - AC BELLARIA IGEA MARINA FOOTBALL COLLEGE

Nello specifico:

1 - Un punto d'ascolto in sede (uno o due volte alla settimana) gestito da un dirigente ad hoc per confrontarsi con le famiglie su eventuali problematiche caratteriali, di inserimento nello spogliatoio, di rapporto con gli istruttori, di incomprensioni fra genitori/tecnici/dirigenti...

2 - Uno spazio "dedicato" sul sito della società o addirittura un blog specifico per il Settore Giovanile, dove inserire una rassegna stampa a tema calcistico giovanile, articoli e video, mettendo a disposizione di tutti (anche società affiliate) spunti che possono arrivare da convegni, serate e riviste specializzate, e che raramente hanno riscontro sui media convenzionali. Non limitarsi quindi alla semplice pubblicazione di risultati e classifiche

3 - Coinvolgimento delle famiglie per momenti di condivisione e di conoscenza ai di fuori della partita: una spaghettata, una grigliata, un aperitivo, una merenda, in modo da avvicinare anche chi "vive" meno la squadra o ha difficoltà a rapportarsi con essa, magari per timidezza. Sempre in quest'ottica, con l'aiuto delle mamme magari dei più piccoli (Pulcini ed Esordienti), vorremmo dare vita con continuità al "Terzo tempo" al termine delle gare, con semplici merende fatte insieme agli avversari.
Inoltre, disponibilità a spiegare e portare presso le altre società della città e della provincia il forte significato "valoriale" che il Bellaria vuole imprimere alla propria attività, in modo da creare una collaborazione virtuosa che non soffochi l'operato dei club affiliati o comunque "amici" e li porti anzi a chiedere l'aiuto del Bellaria per migliorare la propria proposta tecnica, per avere il supporto di incontri con le famiglie, per organizzare tornei, amichevoli, ecc...

4 - Incontri nelle scuole (medie e superiori)
Il leit-motiv potrebbe essere "SPORTIVAMENTE PARLANDO", con lettura "guidata" di libri, quotidiani sportivi e riviste specializzate, che possano poi dar vita a lavori di gruppo con taglio giornalistico da proseguire in classe, specialmente con gli insegnanti di lettere (progetto rivolto soprattutto alle classi medie inferiori e al primo biennio delle superiori (11-15 anni). Questo grazie all'intervento di un giornalista professionista di esperienza pluridecennale che collabora con la nostra società


5 - Strettamente connesso al punto precedente, la cura del Museo del Calcio Bellariese, che potrebbe diventare luogo di visita per le scuole e sede di incontri e convegni culturali a carattere sportivo (calcistico ma non solo) aperti alla cittadinanza e ai turisti anche durante il periodo estivo: progetto "accattivante" per catturare sponsorizzazioni e contributi ad hoc e per garantire "vita" allo stadio durante tutto l'anno, dodici mesi su dodici.

6 - Creazione, sempre all'interno dello stadio (luogo ideale potrebbe essere l'attuale sala stampa), di una piccola Biblioteca dello Sport, dove i tesserati del Bellaria calcio (gratuitamente) e magari tutti gli altri cittadini (con un piccolo contributo annuale) possano prendere in prestito libri e riviste a carattere sportivo, oppure fermarsi a leggere nella Biblioteca stessa prima o dopo gli allenamenti. Ci fossero anche problematiche legate agli spostamenti degli atleti, questa potrebbe anche diventare una piccola "sala studio", sempre con presenza garantita di un adulto, dove poter svolgere qualche compito fra un trasferimento e l'altro. Superfluo aggiungere che anche questo progetto, visto il suo alto contenuto educativo, potrebbe raccogliere l'interesse di molti sponsor e associazioni di categoria.

7 - AC BELLARIA IGEA MARINA Village e stage estivi
Per permettere ai giovani di divertirsi e di perfezionare le loro qualità per il gioco del calcio, nel periodo giugno-luglio verranno organizzati in località di montagna, in zone tranquille, dei campus per i bambini-ragazzi da 8 a 14 anni, che comprendano oltre all'attività sportiva/ricreativa anche il pernottamento e il vitto nei vari alberghi. In particolare verrà organizzato il "BELLARIA IGEA MARINA Village": ovvero, contemporaneamente al ritiro della prima squadra, verrà  allestito un villaggio all'interno del quale vi saranno spazi per il Day camp (attività tecniche), un corso per allenatori, uno store, spazi per attività ludiche e sociali e un punto di informazione gestito dall'ufficio stampa della società.
Inoltre in città verranno organizzati dei campus settimanali nei quali sarà previsto il solo pranzo e quindi il rientro nelle proprie abitazioni.
Tutti i campus sopra descritti verranno gestiti dagli allenatori AC BELLARIA IGEA MARINA, coadiuvati da tecnici delle società affiliate che avranno dimostrato un'elevata preparazione.

8 - Torneo "BELLARIA IGEA MARINA CUP" a livello internazionale
Si  prevede di organizzare, al termine della scuola (quindi entro giugno), un torneo internazionale "BELLARIA IGEA MARINA CUP", per le categorie Pulcini ed Esordienti (9-13 anni), dando l'opportunità ai ragazzi e alle loro famiglie di trascorrere una settimana all'insegna dello sport e del sano divertimento sulle nostre spiagge. Questa iniziativa può unire lo sport al turismo, perchè permette di far conoscere le ricchezze e le peculiarità della nostra città. Pertanto è importante giungere a valide collaborazioni con l'Amministrazione Comunale, con gli albergatori e le realtà commerciali della città.

9 - Almanacco
La redazione di un almanacco annuale è importante sia per "raccontare" con foto, classifiche e commenti la stagione sportiva appena conclusa, sia per coinvolgere tanti piccoli sponsor che sicuramente permetteranno di ottenere un ottimo risultato economico e di visibilità

10 - Corsi d'aggiornamento per i tecnici delle società affiliate e non AC BELLARIA IGEA MARINA:
Si prevedono alcuni corsi di aggiornamento tecnico, rivolti agli allenatori delle affiliate e non, perchè tutte le persone che si occupano della formazione culturale e sportiva dei giovani non possono esimersi da un costante aggiornamento che gli permetta di trasmettere efficacemente le proprie competenze e i propri valori. I corsi si terranno presso il centro sportivo dell'AC BELLARIA IGEA MARINA o presso altre strutture, su alcuni temi specifici, coinvolgendo come relatori varie figure di altre società professionistiche

11 - Manifestazione a livello regionale
La manifestazione è chiaramente a squadre. Si tratta di organizzare un evento a carattere regionale con l'obiettivo di aggregare tanti ragazzi, coinvolgendoli in vari lavori di gruppo. Oltre alle discipline sportive incentrate sul calcio, la manifestazione richiede anche una qualificazione del ragazzo in base al comportamento scolastico e a varie attitudini personali che determineranno il punteggio finale. Ad esempio, nella manifestazione si può prevedere il calcio a 11, un percorso tecnico, una partita calcio-tennis, la valutazione del giudizio scolastico, vari quiz di cultura generale, un concorso fotografico, ecc.

12 - "Festa di Natale" e "Festa di fine stagione" per tutta l'AC BELLARIA IGEA MARINA e per le società affiliate
Per favorire il contatto di tutti i bambini-ragazzi dell'AC BELLARIA IGEA MARINA e di tutte le società affiliate con la proprietà e con tutti i giocatori deIla prima squadra, in occasione delle festività natalizie e della conclusione della stagione sportiva si prevede di organizzare degli eventi che possono variare sia nel contenuto che nell'ubicazione

13 - Ingressi gratuiti allo Stadio per le partite della prima squadra a favore del Settore Giovanile e delle affiliate
Per permettere a tutti i giovani dell'AC BELLARIA IGEA MARINA e delle società affiliate di assistere alle partite casalinghe di campionato della prima squadra è importante offrire i biglietti agli stessi in settori specifici dello stadio, cogliendo l'occasione per educare a un tifo caldo ma corretto, "pro" e non "contro".
Inoltre, considerando il manto in erba sintetica del campo di gioco, sarà possibile far effettuare prima dell'inizio dela gara alcune manifestazioni a rotazione per le categorie Piccoli amici e Pulcini come ad esempio percorsi tecnici, mini-partite, ecc.

14 - Convegni sull'educazione e una corretta alimentazione
Certi che lo sport abbia una funzione importante nell'educazione dei giovani, si prevede di organizzare in vari momenti della stagione sportiva alcuni convegni su tematiche relative all'educazione e alla corretta alimentazione

 
Il progetto, che insiste In modo particolare sulla cura del settore giovanile, è necessario per dare linfa e garantire continuità tecnica alla prima squadra. Per forza di cose all'inizio questa dovrà essere formata attraverso le normali dinamiche di mercato, ma con Il passare degli anni l'obiettivo è darle una forte identità  autoctona, espressione del lavoro svolto sul territorio.

 
Pierdomenico Gambuti (cell. 3385869093)

Marco Romano (cell. 3703350215)

Moreno Marchetti (cell. 3284931106)

Ha collaborato Gianluca Grassi (ex giornalista del Guerin Sportivo) cell. 3386305092

 

ACADEMY BELLARIA FUTURA F.C.

V/o Rossini n.5 - Bellaria Igea Marina

cell. 3703560610




 

 

Allegati:
Scarica questo file (Progetto Acadeny Bellaria Futura F.C..pdf)Clicca qui:[ ]1552 kB
0
0
0
s2smodern
powered by social2s